La migliore libreria online gratuita

Quando un bambino soffre. Come aiutarlo a superare i dolori della vita

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 26/03/2012
DIMENSIONI PER FILE: 8,94
ISBN: 9788827009888
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Gilberto Gillini
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Quando un bambino soffre. Come aiutarlo a superare i dolori della vita pdf

Descrizione:

L'adulto, istintivamente, vorrebbe evitare al bambino qualunque forma di sofferenza. La vita, invece, riserva anche ai più piccoli momenti difficili da affrontare: la malattia, la morte di una persona cara, il conflitto o il disagio familiare... Come accompagnare il bambino nell'esperienza del dolore? E possibile sostenerlo in modo adeguato? Gli autori - attraverso un valido percorso pedagogico ed esempi tratti dalla vita quotidiana - si propongono di guidare il cammino educativo dei genitori, che troppo spesso vengono lasciati soli di fronte al dolore dei figli. Ogni capitolo è diviso in tre parti: inizia con "Una storia di vita", segue una "riflessione-saggio" sul tema e si conclude con "Una storia per il bambino che soffre..." per affrontare il problema con lui.

... dolore è l'errore di una vita. (Benjamin Disraeli) Ci sono dolori che hanno perduto la memoria e non ricordano perché sono dolori ... Quando un bambino soffre. Come aiutarlo a superare i ... ... . (Antonio Porchia) Il dolore peggiore che un uomo può soffrire: avere comprensione su molte cose e potere su nessuna. (Erodoto) Quando viene a mancare fido, i bambini sentono una sensazione di vuoto dentro di loro, è opportuno che il loro dolore però non prenda il sopravvento.. Per questo motivo è importante cogliere i segnali di dolore dei bambini e aiutarli ad elaborare il lutto dell'amico a quattro za ... Quando un bambino soffre. Come aiutarlo a superare i ... ... .. Per questo motivo è importante cogliere i segnali di dolore dei bambini e aiutarli ad elaborare il lutto dell'amico a quattro zampe. Ecco alcuni punti che si possono seguire per aiutare i bambini a superare la morte del proprio amico peloso. Questo certamente non li metteva al riparo dal dolore per il distacco da una persona cara, o dal sentirne la mancanza, ma il vissuto della perdita veniva ricompreso in un clima di accettazione serena, di qualcosa che fa parte della vita. Dover spiegare la morte ai bambini può aiutarci a superare le nostre paure e le difese. Come Aiutare Qualcuno a Superare la Perdita di un Parente. Prima o poi una perdita colpisce tutti, e spesso ci si affida all'appoggio dei propri amici per superarla. Se vuoi essere davvero presente per una persona che sta affrontando un... Come aiutare un bambino a superare la morte del proprio animale. La morte del cane o del gatto è uno dei momenti più tristi e difficili che ci possano essere nella vita, un avvenimento inevitabile ma molto duro da superare, terribile per un adulto, figurarsi per un bambino. La morte del proprio animale domestico è un brutto shock per un bimbo, occorre aiutarlo a manifestare il dolore, ad ... Quando una relazione finisce la sofferenza è inevitabile. Sia per chi ha avviato la separazione sia per chi è stato lasciato, le cose non sono mai semplici dal punto di vista emotivo. Si vive un ... L'amore non è mai un gioco, a nessuna età. Ma soprattutto, non lo è durante l'adolescenza, quando un rifiuto o una delusione possono equivalere a sentirsi crollare il mondo addosso. Un genitore può fare molto per aiutare il proprio figlio o figlia a superare questo momento: ecco i consigli della psicoterapeuta. Quando si verifica un ... gli adulti per aiutare i bambini a superare il difficile ... e ritengono che non vi sia spazio per il proprio dolore (oppure temono di farli soffrire ... Tweet Share 0 +1 Pinterest 0 LinkedIn 0 Email Tutti i bambini sono pronti per andare a scuola. Tuo figlio si volta verso di te e ti dice: "Non voglio prendere l'autobus. Mi fa male la pancia. Ti prego non farmi andare." Immediatamente pensi: "Ci risiamo, ancora con questa storia!". Ed ecco che un semplice inizio di giornata si trasforma in una sfida ardua. Se noti che tuo figlio non esce di questa rete di negatività e tristezza, se questo tipo di stato psicologico si protrae per settimane o mesi, devi pensare all'esistenza di un disturbo depressivo.In tal caso probabilmente tuo figlio ha sintomi come: sconforto, mancanza di interesse, apatia, autostima bassa e incapacità di divertirsi o com...