La migliore libreria online gratuita

Sacro e profano. La religiosità popolare in Romagna tra reminescenze pagane e cristianesimo

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 04/12/2012
DIMENSIONI PER FILE: 6,43
ISBN: 9788884743275
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Renato Cortesi
PREZZO: GRATIS

Divertiti a leggere Sacro e profano. La religiosità popolare in Romagna tra reminescenze pagane e cristianesimo Renato Cortesi libri epub gratis

Descrizione:

...smi antropologici Renato Cortesi. La Mandragora Editrice 2008 ... Sacro e profano. La religiosità popolare in Romagna tra ... ... . - volume Sacro e profano. La religiosità popolare in Romagna tra reminiscenze pagane e cristianesimo , insieme a Renato Cortesi (Il Cerchio, Rimini, 2012) - volume La Romagna perduta. Alla scoperta di paese e sentieri dimenticati nelle vallate dell'alto e medio quelli della Romagna, sono tratti da un lavoro di Mario Polia e Fabiola Chavez Huálpa2, che espone in maniera chiara e con logica rigorosa proprio le tradizioni di quella regione. D'altro canto una possibile parentela tra queste due zone d ... Religiosità popolare - vol. II - Associazione Italiana dei ... ... . D'altro canto una possibile parentela tra queste due zone del nostro paese ci viene La religiosità stessa dei contadini era profondamente intrecciata ai gesti quotidiani e talvolta la devozione si manifestava con riti tra il sacro ed il profano tramandati da secoli. I nostri contadini non immaginavano certo che questi riti si rifacevano a tradizioni pagane tramandate addirittura dagli antichi latini. sacro si confonde con il profano (o con il 'pagano'), la fede è riplasmata a partire dai bisogni più materiali dell'esistenza e l'insegnamento della chiesa risulta grossolanamente alterato5. Inoltre la religione popolare appare quasi condannata a riprodursi in maniera È ora di riscoprire la religiosità popolare, ... Anche se, e lo dimostra proprio Viscardi nel suo contributo dopo essersi interrogato sulla religione popolare tra storia e scienze sociali ... Fra le sue pubblicazioni si segnalano "La Romagna perduta. Alla scoperta di sentieri e paesi dimenticati nelle vallate dell'alto e medio Appennino" (con Carla Iacono Isidoro); "Sacro e profano. La religiosità popolare in Romagna tra reminescenze pagane e cristianesimo" (con Renato Cortesi). La relazione di continuità tra sacro e profano che, presentandosi in talune occasioni agli individui come trascendente, finisce con l'essere sacralizzato, è messa in evidenza da Henri Hubert e Marcel Mauss, i quali hanno osservato che (1968: 16-17): <