La migliore libreria online gratuita

Un mondo senza donne e la scienza occidentale

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/01/1994
DIMENSIONI PER FILE: 12,18
ISBN: 9788833908656
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: David F. Noble
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

Il libro tenta di spiegare storicamente come, quando e perché la cultura della scienza occidentale si sviluppò con la strana esclusione di metà del genere umano. Per la maggior parte della sua evoluzione la cultura della scienza non ha solo escluso le donne, ma è stata definita contro di esse e in loro assenza. Non sempre è stato così: per il primo millennio dell'era cristiana le donne godettero di ampia libertà intellettuale. Dunque, secondo Noble, il mondo senza donne fu costruito a partire da questa realtà, attraverso lo sviluppo storico di una cultura clericale che affonda le sue radici nel monachesimo maschile del IV secolo e che divenne nel Medioevo cultura di tutto il clero.

... F. edito da Bollati Boringhieri a ottobre 1994 - EAN 9788833908656: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI ... Un mondo senza donne e la scienza occidentale - David F ... ... .it, la grande libreria online. 2)Una lettura fondamentale per comprendere i rapporti tra donne, genere e scienza nel lungo periodo resta a mio avviso D.F. Noble, Un mondo senza donne. La cultura maschile della Chiesa e la scienza occidentale, Bollati Boringhieri, Torino 1994 (prima ed. orig. New York 1993). Il libro tenta di spiegare storicamente come, quando e perché la cultura della scienza occidentale ... Un mondo senza donne e la scienza occidentale - David F ... ... . Il libro tenta di spiegare storicamente come, quando e perché la cultura della scienza occidentale si sviluppò con la strana esclusione di metà del genere umano. Per la maggior parte della sua evoluzione la cultura della scienza non ha solo escluso le donne, ma è stata definita contro di esse e in loro assenza. Non sempre è stato così: per il primo millennio dell'era cristiana le donne ... Mondi a confronto: tra donne occidentali e donne orientali Nascere donna non dovrebbe essere un peccato, ma nascere donna in un paese musulmano integralista significa dolore ed umiliazioni. In passato, quando nascevano troppe bambine, queste venivano uccise perché gli uomini dovevano essere in numero maggiore. ˗ innovazioni di genere nella scienza, nella medicina e nella storia della scienza. Testi/Bibliografia. Per chi frequenta: 1. David Noble, Un mondo senza donne. La cultura maschile della chiesa e la scienza occidentale, Torino, Bollati Boringhieri, 1994, Introduzione, capitolo 10 ed Epilogo; 2. LA DONNA OCCIDENTALE Ancora oggi uno dei problemi che affliggono il mondo è la condizione della donna. Sin dall'antichità la donna era vista come un oggetto,debole,inutile, un peso per l'uomo e per la società. La scienza non è donna (colpa dei maschi) Hanno identificato il virus Hiv, trovato il gene responsabile del tumore al seno, scoperto la composizione a idrogeno ed elio delle stelle. Storie di donne che hanno cambiato la storia della scienza 15 ritratti di altrettante scienziate, di varie epoche storiche, nazionalità e ambito di lavoro, che hanno apportati grandi contributi ai loro campi di ricerca, in grado anche di cambiare la storia Celebri o sconosciute, autrici di scoperte eccezionali o impegnate per l'emancipazione femminile nella ricerca: 50 donne che la scienza non deve dimenticare Una superstizione, fino a oggi, aleggiava sul nome di Mohandas Karamchand Gandhi: che fosse un nemico della scienza. In realtà non era così, tutt'altro: Ghandi, semmai, si batteva per una scienza che tenesse conto dell'uomo e non applicata con metodi colonialisti che danneggiavano il suo Paese. Un editoriale di Nature riporta la sua figura nel posto giusto della storia Get this from a library! Un mondo senza donne : la cultura maschile della Chiesa e la scienza occidentale. [David F Noble] Un mondo senza donne e la scienza occidentale on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. Noble David, Un mondo senza donne e la scienza occidentale, Torino, Bollati Boringhieri. Palomba Rossella (a cura di), Figlie di Minerva. Primo rapporto sulle carriere femminili negli enti pubblici di ricerca italiani, Milano, Franco Angeli. 2000. Le donne occidentali hanno raggiunto molti obiettivi, votano, hanno diritti, non sono più sottomesse all'uomo; per le donne orientali è differente.In oriente le donne non hanno alcun diritto e sono completamente sottomesse al volere maschile .Inoltre mentre le donne occidentali non devono portare niente sul volto, quelle orientali sono costrette a portare il burqa che è un velo che copre ... Giuseppe Mussardo L'alfabeto della Scienza Edizioni Dedalo pp. 320, Euro 16,15 "L'alfabeto della scienza", infatti, libro edito dalla Dedalo Edizioni e in uscita proprio in questi giorni nelle librerie, tra le varie e intriganti storie che racconta, da Abel allo Zer...