La migliore libreria online gratuita

Viaggiatori del grand tour a Caltagirone. Annotazioni di 14 visitatori stranieri della «città gratissima»

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 08/04/2016
DIMENSIONI PER FILE: 5,72
ISBN: 9788889930311
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Francesco Platania
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Viaggiatori del grand tour a Caltagirone. Annotazioni di 14 visitatori stranieri della «città gratissima» pdf

Descrizione:

Sin dal XVI secolo i viaggi diventano fondamentali per il completamento degli studi di giovani rampolli nobili e borghesi. Le tappe predilette in Italia sono le città ricche di storia e di manufatti artistici di grande spessore come Firenze, culla del Rinascimento, la Roma imperiale e dei papi con le grandi opere di Michelangelo, di Raffaello, di Bernini e di Borromini e Napoli dominata dal Vesuvio. A partire dalla seconda metà del XVIII secolo, si registra un notevole incremento di studiosi illuministi che visitano il Meridione d'Italia, quindi la Sicilia e le isole minori. Il prof. Francesco Platania in questo libro, ha raggruppato gli itinerari di 14 viandanti dell'aristocrazia euoropea recatisi in Sicilia, soffermandosi in particolare sulla città di Caltagirone, mettendo in risalto l'aspetto socio culturale ed artistico della Urbs Gratissima risultante dai "diari" dei vari viaggiatori...

...vasta selezione di grand tour sicilia. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza ... Viaggiatori del grand tour a Caltagirone. Annotazioni di ... ... . Viaggiatori del grand tour a Caltagirone. Annotazioni di 14 visitatori stranieri della «città gratissima» Francesco Platania edito da Editoriale Agorà. Libri-Brossura. Disponibile. Aggiungi ai desiderati Nel '700 non esisteva il Progetto Erasmus. Nel '700 non era ancora stato girato L'appartamento spagnolo. Ma la voglia di formarsi attraverso il viaggio già animava le giovani menti europee. Nacque dunqu ... Viaggiatori del grand tour a Caltagirone. Annotazioni di ... ... . Ma la voglia di formarsi attraverso il viaggio già animava le giovani menti europee. Nacque dunque il Grand Tour, un lungo viaggio di mesi o addirittura anni durante il quale i giovani aristocratici approfondivano le loro conoscenze in ambito politico, artistico e culturale. L ... La pratica del Grand Tour divenne meno frequente durante la Rivoluzione francese, ma riprese con la Restaurazione, anche se con tono minore. Nello stesso periodo, anche molti scrittori "italiani" sono transitati o hanno dimorato in questa Zona di confine, non per turismo, lasciando descrizioni appropriate. A Matthias Bruen, viaggiatore americano dell'anno 1822, l'itinerario italiano per eccellenza ricorda il corso della vita umana e gli suggerisce una significativa metafora: «la pianura padana e la valle dell'Arno sono lisce, floride e belle come la giovinezza; giungiamo a Roma per acquisirvi l'occhio, l'esperienza e la riflessione che si addicono alla età adulta. I Viaggiatori Stranieri e il Grand Tour Viaggiatori e Grand Tour Dettagli Creato: Giovedì, ... Queste "rapsodie napoletane" offrono al lettore una visione della città immediata ed empatica, ... funzionari o uomini di cultura al seguito di un visitatore ufficiale, ma individui generalmente appartenenti alla borghesia, ... Roma caput mundi.Era questa la celebre espressione latina utilizzata per descrivere la città capitale del mondo allora nota. E di fatto la città non ha mai smesso di esistere: passeggiando in tutto il suo centro storico, accanto ai resti dell'Antica Roma, compaiono infatti le possenti torri di epoca medioevale, chiese e basiliche di epoca rinascimentale, edifici dal pieno gusto barocco ......