La migliore libreria online gratuita

Van Dyck e il Cristo spirante

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 04/05/2012
DIMENSIONI PER FILE: 5,6
ISBN: 9788863731781
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Luca Leoncini
PREZZO: GRATIS

Luca Leoncini libri Van Dyck e il Cristo spirante epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

"Il Cristo spirante" di Anton Van Dyck è una delle opere più importanti della quadreria del Museo di Palazzo Reale di Genova, oltre ad essere unanimemente stimata dalla critica come l'unico autografo sicuro rispetto a una serie di varianti e repliche presenti a Genova e in numerose raccolte italiane. Dipinto dal celebre fiammingo al termine del proprio soggiorno nella penisola, mostra una stesura pittorica di straordinaria qualità e l'invenzione, derivata da Rubens, suo maestro, dello scorcio riservato alla croce e alla posa drammatica del Salvatore. Il catalogo di Sagep Editori, attraverso un saggio di Daniele Sanguineti, indaga la realizzazione dell'opera nell'ambito della produzione del pittore. Una scheda di Luca Leoncini focalizza nel dettaglio il dipinto, mentre un contributo di Simone Frangioni si occupa delle vicende collezionistiche. Si tratta del catalogo di una piccola ma preziosa esposizione che inaugura, all'interno del Museo di Palazzo Reale di Genova, una collana di eventi espositivi dal titolo "Opere allo specchio", ossia i capolavori della collezione esaminati in maniera approfondita e proposti all'attenzione del pubblico attraverso un allestimento appositamente dedicato.

...conoscere i capolavori di grandi artisti del passato, ed infine ... Van Dyck e il Cristo spirante - L. Leoncini - D ... ... ... Il primo ruota attorno a una delle più celebri opere di van Dyck, il Cristo spirante di Palazzo Reale, straordinaria tela famosa per la scelta d'esporre la croce in scorcio, sulla sinistra, stagliata contro un paesaggio cupo e sul quale si sta per abbattere un temporale. Il Cristo spirante di Anton Van Dyck è una delle opere più importanti della quadreria del Museo di Palazzo Reale di Genova, oltre ad essere unanimemente stimata dalla critica come l'unico autografo sicuro rispetto a una serie di varianti e repliche presenti a Genova e in numerose raccolte italiane. Il protagonista è il Cristo spirante di Anton Van Dyck, norma ... Van Dyck e il Cristo spirante, SAGEP, Trama libro ... ... . Il protagonista è il Cristo spirante di Anton Van Dyck, normalmente esposto nella Camera da letto del Re, a capoletto, con una illuminazione confacente a un ambiente storico. Antoon van Dyck (Anversa, 22 marzo 1599 - Londra, 9 dicembre 1641) è stato un pittore fiammingo, principalmente ritrattista, che divenne il primo pittore di corte in Inghilterra, dopo un lungo soggiorno in Italia. È universalmente noto per i ritratti della nobiltà genovese e di Carlo I re d'Inghilterra, dei membri della sua famiglia e della sua corte. Gesù Cristo crocifisso è un dipinto, eseguito tra il 1621 ed il 1625 circa, ad olio su tela, dal pittore fiammingo Antoon van Dyck (1599 - 1641), conservato nel Museo Nazionale di Capodimonte di Napoli.. Descrizione. Nella scena del dipinto, che si svolge nell'istante in cui il cielo si oscura ed un lampo (proprio come quello che appare dietro la mano destra di Cristo) squarcia le nubi ... - "Van Dyck e il Cristo Spirante" Genova, Museo di Palazzo Reale, 12 aprile - 9 dicembre 2012. - "Anton Maria Maragliano, Bozzetti e piccole sculture": Imperia, Museo del Presepe, 29 maggio - 12 settembre 2010. - "Valerio Castello 1624-1659. Genio moderno": Genova, Museo di Palazzo Reale, 15 febbraio - 15 giugno 2008. 'Van Dyck e il Cristo spirante', catalogo della mostra a cura di L. Leoncini e D. Sanguineti, Genova 2012, ad vocem. Contatta l'esperto LOTTI. Numero Stima Titolo Mosaico Vista Rapida 1 PITTORE DEL XVIII SECOLO Santo Stefano Olio su rame, cm 22X17 Stima € 2.000 - 3.000 2 GIO STEFANO ... Cristo spirante Dettagli Quest'opera di tragica grandezza espone Cristo in croce contro un cielo livido, sottolineando la solitudine desolata del dramma della sua esecuzione e morte....