La migliore libreria online gratuita

In disparte. Ovvero il Dio che non crede in me

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 05/09/2017
DIMENSIONI PER FILE: 7,63
ISBN: 9788895776026
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Carlo Conte
PREZZO: GRATIS

Carlo Conte libri In disparte. Ovvero il Dio che non crede in me epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

Alla Venere del Botticelli è negato il piacere di invecchiare. Alla Venere di Milo quello di abbracciare... e di grattarsi il naso. Fra satira e provocazione gli autori danno voce alle più grandi opere d'arte. Quando le luci dei musei si spengono le ombre calano su quadri e sculture, che in disparte maledicono il proprio creatore. Dalle Grotte di Lascaux alla Cappella Sistina, la feroce Apologia di una creatura senza diritti. Ascoltate la protesta di chi, sotto gli occhi di tutti, da millenni grida: "quanto è brutto essere un'opera d'arte!".

...libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Edizioni Neomediaitalia, rilegato, data pubblicazione 2017, 9788895776026 ... In Disparte ovvero il dio che non crede in me - Home ... ... . In disparte. Ovvero il Dio che non crede in me di Carlo Conte, Andrea Cerasuolo - Edizioni Neomediaitalia: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione. In disparte. Ovvero il Dio che non crede in me Conte Carlo. Cerasuolo Andrea. Neomedia Italia. Sant'Anastasia, 2017; ril., pp. 72, ill. ISBN: 88-95776-02-X - EA7N ... I contenutiAlla Venere ... In disparte. Ovvero il Dio che non crede in me - Conte ... ... . Neomedia Italia. Sant'Anastasia, 2017; ril., pp. 72, ill. ISBN: 88-95776-02-X - EA7N ... I contenutiAlla Venere del Botticelli è negato il piacere di invecchiare. Alla Venere di Milo quello di abbracciare... e di grattarsi il naso. Fra satira e provocazione gli autori danno voce alle più grandi opere d'arte. Quando le luci dei musei si spengono le ombre calano su quadri e sculture, che in disparte maledicono il proprio creatore. SCOPRILO leggendo "in dispArte ovvero il dio che non crede in me", acquistabile presso la libreria iocisto (via Ciamarosa, 20) oppure è ordinabile comodamente online IN FORMATO CARTACEO sul sito www.neomediaitalia.it (spedizione in tutta italia GRATIS)! Andrea Cerasuolo e Carlo Conte. Il 6 luglio alla libreria "Io ci sto" in via Cimarosa, 20, ore 18:30-20:00 verrà ufficialmente presentato il nostro nuovo libro "in dispArte ovvero il dio che non crede in me", che sarà disponibile in formato cartaceo nelle librerie di tutta italia e nei principali bookstore online! Secondo me ci vuole più 'fede' per credere nell'evoluzione che in un Creatore" (Anthony). Come spiegare le mie convinzioni Cosa puoi fare se i compagni di scuola ti prendono in giro perché credi in qualcosa che non puoi vedere? A me hanno insegnato che il mio è un Dio di amore, dunque credo chi crede nel mio Dio, crede nell'Amore. Ma nessuna religione potrà mai arrogarsi il vanto di detenere il monopolio dell'Amore. E nessun religioso vero potrà mai sostenere di avere fede nell'unico Dio dell'amore. Ma se non credi in Dio solo perché non puoi vederlo con i tuoi occhi, allora non dovresti credere all'amore o all'esistenza dei pensieri. Il problema sono gli strumenti che utilizziamo. Qualche decennio fa era impossibile vedere virus o batteri. Esistevano, ma non si credeva alla loro esistenza perché non si vedevano con gli occhi. Sentirsi in cielo ovvero posseduti dalla felicit ... 1 Sei giorni dopo, ...