La migliore libreria online gratuita

Continuità nella scuola di base. Seminario di lavoro sul passaggio dalla scuola elementare alla scuola media

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/01/1989
DIMENSIONI PER FILE: 11,95
ISBN: 9788849106398
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE:
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Continuità nella scuola di base. Seminario di lavoro sul passaggio dalla scuola elementare alla scuola media pdf

Descrizione:

...a Scuola Elementare alla Scuola Media Il Progetto Continuità ha lo scopo di sostenere e accompagnare gli alunni nel delicato passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria ... Continuità nella scuola di base. Seminario di lavoro sul ... ... . Si tratta di costruire, in linea con il Piano dell'Offerta Formativa del nostro Istituto, "un ambiente sereno e socializzante nella classe e nella scuola" che metta gli alunni nelle condizioni ideali per iniziare la futura esperienza scolastica. Il passaggio dalla scuola elementare alla scuola media, tra primaria e secondaria di primo grado per essere più tecnici, ci ha tenuto sulle spine per tutta l'estate. L'ansia del ... Continuità nella scuola di base. Seminario di lavoro sul ... ... . Il passaggio dalla scuola elementare alla scuola media, tra primaria e secondaria di primo grado per essere più tecnici, ci ha tenuto sulle spine per tutta l'estate. L'ansia della novità, il timore per quello che non conoscevamo, la preoccupazione di perderci qualcosa, siamo sempre in viaggio nei mesi estivi, ci ha fatto stare sulle spine. continuità che pone attenzione ai momenti di passaggio tra i diversi ordini di scuola. Ogni scuola con la propria specificità e con pari dignità educativa contribuisce allo sviluppo armonico degli alunni rilevando i bisogni formativi per organizzare un'offerta Così come dalla scuola materna alla scuola elementare, nel passaggio dalla scuola elementare alla scuola media si pongono peculiari problemi in ordine alla formazione della classi, sia quando esiste che quando non esiste una precisa corrispondenza tra i bacini di utenza, anche per la non esatta corrispondenza del numero degli alunni frequentanti le classi terminali e iniziali delle due scuole. dall'altra di rinfacciare alla scuola media l mero appiattimento sui programmi i e l'incapacità di valutare l'iter percorso fino a quel momento dal bambino considerato nella sua individualità. Medesimo atteggiamento lo si può considerare tra la scuola materna ed il corso elementare. ...